Fukushima, Tokyo ricorda lo tsunami. Ma di emergenza nucleare non si parla

Il terremoto che l’11 marzo 2011 fa causò l’onda anomala che provocò la morte di 19 mila persone è al centro delle celebrazioni di questi giorni, ma dell’emergenza causata dalla centrale di Fukushima i media – in buona parte controllati …[leggi]

La crisi dei tecnici, quando lo spread comincia in classe

Paradosso italiano: tutti al liceo ma mancano centomila periti «Uscivi dal Pacati e avevi un posto di lavoro. Per decenni è stata fucina di tecnici e periti», ricorda con la dignità del Prof di provincia Francesco Moioli, ex preside in …[leggi]

L’ultimo rintocco del governo fantasma

LA CRISI economica attuale è più grave di quella che colpì l’America e l’Europa nel 1929 con le sue ricadute nel ’31 e nel ’37. Allora infatti il sistema monetario mondiale basato sull’oro restò in piedi, sia pure con alcune …[leggi]

Solo un Leviatano può salvarci

Un mese fa Rossana Rossanda riflettendo sulla crisi che attraversa l’Europa, poneva “agli amici economisti e ai padri e padrini (di battesimo cattolico) della Ue” una domanda evidentemente retorica. Questa: “Non c’è stato qualche errore nella costituzione della Ue? E …[leggi]

1, 2, 3 SI RIPARTE

E’ si, dopo quasi 4 mesi di silenzio urla.com riparte con le sue notizie. Da oggi sabato 27 agosto ricominciamo la nostra ricerca dei migliori articoli,

[leggi]

Unità d’Italia a pezzi

di Chiara Valentini Dopo Ciampi, anche Dacia Maraini, Gustavo Zagrebelsky, Ugo Gregoretti e Marta Boneschi lasciano il comitato per le celebrazioni del 150° anniversario voluto dal governo. “Non contavamo più niente. Vogliono imporre al Risorgimento un revisionismo di marca leghista”

[leggi]

L’Eurogruppo sulla Grecia verso la fumata grigia. Tsipras chiama Draghi: non si faccia influenzare

L’Eurogruppo sulla Grecia verso la fumata grigia. Tsipras chiama Draghi: non si faccia influenzare

Bruxelles: la lista delle riforme di Atene non è completa. Via al piano di acquisto titoli della Bce: 60 miliardi di euro al mese per rilanciare il credito e aumentare i consumi

[leggi]

Crisi ucraina, via al vertice Nato in Galles

Crisi ucraina, via al vertice Nato in Galles

A Newport i membri dell’Alleanza pronti a fare i conti con le possibili conseguenze di un’escalation militare. La Russia dispone di 845mila soldati La Nato oggi si trova di fronte a un vertice cruciale per la crisi ucraina, di fronte …[leggi]

“Rimani in Russia”

“Rimani in Russia”

Dopo la condanna di Manning parla il padre di Snowden In una serie di iniziative mediatiche, il padre di Snowden si schiera in difesa del figlio Ed In un messaggio trasmesso dalla tv pubblica russa, Lonnie Snowden ha salutato il …[leggi]

Powered By AK Featured Post

Economia

Powered By AK Featured Post

Guerre

Interna

Powered By AK Featured Post

Interna