Scuola: si sceglie il disegno di legge. Restano gli scatti di anzianità

scuolaAmpio spazio sarà dato al merito dei docenti: Tre punti chiave della riforma: mai più classi pollaio; scuole aperte anche il pomeriggio; la Carta del prof. Sulla scuola, nel Consiglio dei ministri di domani si dovrebbe confermare la strada del disegno di legge con gli assunti composti dai docenti delle Gae (graduatorie a esarimento ma non quelli delle graduatorie di istituto) e dai vincitori di concorso (e non gli idonei).

Perché il ddl Il disegno di legge è una bozza elaborata dai vari ordinamenti giuridici statali e destinata a essere convertita in legge grazie ai vari organi legislativi competenti. Restano gli scatti di anzianità Ed è la forma scelta per la riforma della scuola a quanto si apprende da fonti di governo che sottolineano che la parola chiave della riforma è “autonomia”. Restano gli scatti di anzianità, ma ampio spazio sarà dato al merito dei docenti. Tre punti particolarmente importanti della riforma, come sottolineano fonti di governo. Carta del Prof. Il primo è che non ci siano mai più classi pollaio. Secondo punto è che le scuole restino aperte anche il pomeriggio. Terzo è l’introduzione della Carta del Prof., per rafforzare la dignità sociale del ruolo del docente: per il primo anno 400 euro per tutti i professori, che potranno essere spesi solo per consumi culturali (libri, teatro, concerti, mostre, audiovideo telematici).

Comments are closed.

L’Eurogruppo sulla Grecia verso la fumata grigia. Tsipras chiama Draghi: non si faccia influenzare

L’Eurogruppo sulla Grecia verso la fumata grigia. Tsipras chiama Draghi: non si faccia influenzare

Bruxelles: la lista delle riforme di Atene non è completa. Via al piano di acquisto titoli della Bce: 60 miliardi di euro al mese per rilanciare il credito e aumentare i consumi

[leggi]

Crisi ucraina, via al vertice Nato in Galles

Crisi ucraina, via al vertice Nato in Galles

A Newport i membri dell’Alleanza pronti a fare i conti con le possibili conseguenze di un’escalation militare. La Russia dispone di 845mila soldati La Nato oggi si trova di fronte a un vertice cruciale per la crisi ucraina, di fronte …[leggi]

“Rimani in Russia”

“Rimani in Russia”

Dopo la condanna di Manning parla il padre di Snowden In una serie di iniziative mediatiche, il padre di Snowden si schiera in difesa del figlio Ed In un messaggio trasmesso dalla tv pubblica russa, Lonnie Snowden ha salutato il …[leggi]

Powered By AK Featured Post