Rossi stritola pure Marquez: saprà reagire o crollerà come gli altri?

Dopo Biaggi, Gibernau, Stoner e Lorenzo, anche Marc deve inchinarsi nel corpo a corpo contro Rossi. Lo spagnolo della Honda ora è chiamato alla prova più dura: riuscire non essere ...leggi

CAOS PARMA, ANCORA PERQUISIZIONI. LUCARELLI: “SPERO CHE PAGHINO TUTTI”

parmacaosLa Guardia di finanza nelle abitazioni di Ghirardi e Leonardi. Incontro fra Comune e curatori fallimentari: domenica si gioca
Controlli e perquisizioni di Guardia di finanza e carabinieri nelle case e negli uffici di alcuni dirigenti del Parma tra i quali anche quelli dell’ex presidente della squadra Tommaso Ghirardi a Carpenedolo, in provincia di Brescia, e di Pietro Leonardi, ex amministratore delegato.

“Ormai siamo abituati alle perquisizioni – ha detto il capitano del Parma Alessandro Lucarelli prima di entrare all’allenamento a Collecchio – ma questo rende l’idea di ciò che stiamo vivendo da un po’ di tempo. Mi auguro che dopo Manenti ci possano essere altre persone che paghino, quelle che hanno ridotto il Parma in queste condizioni”.

Le responsabilità di Figc e Lega
Quanto alla riunione del 26 marzo della Federcalcio, Tavecchio era a conoscenza della situazione e non ha fatto nulla? “Ci sono colpevoli e delle responsabilità, che sono anche della Figc e della Lega, che non hanno monitorato la situazione o non c’erano le norme giuste. Vogliamo che ci sia più rigidità nei controlli ed è nell’interesse di tutti, non solo del Parma. Domenica? Si giocherà. C’è stato l’incontro Comune-curatori fallimentari. Lo stadio è disponibile, quindi giochiamo”.

Comments are closed.